CANTON IMPIANTI srl

Impianti termoidraulici, elettrici, illuminazione Led, energie rinnovabili, contabilizzazione del calore 

 

Moderna, dinamica, una realtà in continua espansione, caratterizzata dalla riconosciuta

professionalità dei propri operatori e dalla capacità di offrire al cliente soluzioni innovative, adattandosi

con flessibilità alle esigenze del singolo.


L’Azienda è un punto di riferimento importante si impone con  grande professionalità nella

realizzazione, manutenzione e conduzione degli impianti, e nei progetti “chiavi in mano”.

Dal 2001 è certificata SOA per la categoria OG11 classifica II.

Conferma del super-ammortamento al 140% per l’acquisto di nuovi beni strumentali anche per il 2017. Introduzione dell’iper-ammortamento al 250% per i beni "industria 4.0"

La Legge di Bilancio 2017 proroga la maggiorazione percentuale del 40% del costo fiscalmente riconosciuto dei beni strumentali nuovi, c.d. super ammortamento, grazie al quale è possibile imputare nel periodo d'imposta quote di ammortamento e di canoni di locazione più elevati. Sono agevolati gli acquisti di beni strumentali nuovi, ad eccezione dei veicoli e degli altri mezzi di trasporto a deduzione limitata di cui all'art. 164 comma 1 lett. b) e b-bis) del TUIR,  effettuati:

  • entro il 31.12.2017;
  • entro il 30.06.2018 purché entro il 31.12.2017 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura pari ad almeno il 20% del costo di acquisizione.

La Legge di Bilancio 2017 potenzia questo strumento agevolativo prevedendo che il costo di acquisto sia maggiorato del 150% (c.d. iper ammortamento) per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi, inclusi nell'allegato A della presente disposizione, ossia i beni funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale delle imprese in chiave Industria 4.0.

Per i soggetti che beneficiano di quest'ultima maggiorazione (150%) e che nello stesso periodo d'imposta effettuano investimenti in beni immateriali strumentali, inclusi nell'Allegato B della presente disposizione, il costo di acquisizione di detti beni è maggiorato del 40%.

Al fine di poter usufruire di queste due nuove maggiorazioni (150% e 40%), l'impresa deve produrre una dichiarazione del legale rappresentante, o una perizia tecnica giurata rilasciata da un periodo iscritto all'albo (se il costo di acquisizione è superiore a 500mila Euro), in cui si attesta che:

  • il bene possiede le caratteristiche tali da includerlo nell'Allegato A e/o B;
  • il bene è interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o della rete di fornitura;

Gli acconti dovuti per il periodo d'imposta 2017 e per quello successivo sono calcolati considerando quel imposta del periodo precedente, quella che si sarebbe determinata in assenza di tali disposizioni sul super ammortamento.

Restano confermate le disposizioni previste ai commi 93-97 dell'art. 1 della L. 205/2015, e pertanto:

  • sono esclusi dal super ammortamento i beni per i quali il DM 31.12.1988 prevede coefficienti di ammortamento inferiori al 6,5%, i fabbricati e le costruzioni, e i beni di cui all'All. 3;
  • le maggiorazioni del super ammortamento non produce effetti ai fini dell'applicazione degli studi di settore.

 

                            ILLUMINAZIONE LED

Gli apparecchi di illuminazione Led presentano notevoli plus rispetto ai sistemi di illuminazione tradizionale. 

Innanzitutto i prodotti led permettono la valorizzazione degli ambienti, la creazione di molteplici scenografie e la definizione di soluzioni personalizzabili, rappresentando in altri termini la soluzione ideale per l’illuminazione architettonica. 
Inoltre i prodotti led, rispetto a quelli tradizionali, garantiscono maggiore efficienza, maggior durata, minori costi di manutenzione e massima flessibilità di installazione. 
Infine tra i plus dell’illuminazione a led vanno sottolineati la rapidità di accensione, l’assenza di radiazioni IR o UV e l’assenza di mercurio. 

 

RISPARMIO ENERGETICO FINO ALL’80%

OTTIMA RESA CROMATICA

GARANZIA DI 5 ANNI

Non emettono calore

Alta efficienza luminosa

Altissima qualità con i migliori prodotti

Eco-sostenibilità

Riduzione costo di condizionamento

 

Lunghissima durata

Impianto a costi contenuti

 

Manutenzione ridotta a zero

Compatibilità con strutture esistenti

 

EFFICIENZA ENERGETICA 

TERMOREGOLAZIONE 

CONTABILIZZAZIONE 

                              CALORE

 

(Decreto Legislativo 4 luglio 2014,  n. 102 - Obiettivo del nuovo Decreto Legislativo 102/2014 (Recepimento della Direttiva UE/27/2012) è favorire l’efficienza energetica attraverso il contenimento del consumo energetico negli edifici pubblici, privati e aziendali.Scopo degli obblighi normativi relativi al condominio è favorire il contenimento dei consumi energetici attraverso la contabilizzazione dei consumi individuali e la suddivisione delle spese in base ai consumi effettivi)

 

 

Obbligo per tutti gli edifici condominiali con impianto di riscaldamento centralizzato: adozione del sistema di termoregolazione e contabilizzazione individuale del calore entro il 30 giugno 2017.

 

 

CERTIFICAZIONE SOA